Youtubers
172visto 0 Commenti

Steep… Adrenalina Pura

di il 13 marzo 2017
Dettagli
 
 

La prima volta che giocai alla beta di steep fui invaso dalla sensazione che quello che stavo guardando era semplicemente un mero tentativo di portare i giochi sportivi al livello di tutti. Comprato poi il gioco mi dovetti ricredere capendo che avevo messo le mani su un gioco fruibile, sia da appassionati come me, sia da persone che non hanno mai vissuto veramente uno o più sport invernali.

Dal primo avvio veniamo catapultati nel mondo di gioco mostrandoci tutti i trick che si possono fare con i 4+1 sport (quest’ultimo in un dlc a pagamento di cui parlerò dopo) che sono stati implementati in steep. Non si può però paragonare steep nella sua versione base con quella che mi sono ritrovata nelle mie mani in questi giorni. Difatti proprio in questi giorni è uscito il primo vero dlc a pagamento di cui consiglio vivamente l’acquisto.

Dal punto di vista tecnico steep per i miei gusti è un titolo veramente valido e ottimizzato. La mia prova è stata effettuata su pc con una 1080 un i7-6700k e 8 gb di ram. A livello massimo il gioco è stato stabilmente incollato al centinaio di fps che danno un feedback di fluidità e risposta inaudita in un gioco in terza persona a sfondo sportivo. L’ambiente è curato e la neve si modifica al nostro passaggio con un effetto di tassellation veramente bello.

Se dobbiamo trovare un difetto nella grafica, si troverà sicuramente in una non proprio certosina realizzazione degli alberi e in alcune texture a bassa definizione.

Ritornando al gameplay mi sento di dirvi che per avere un esperienza completa è quasi d’obbligo acquistare la versione “gold”. Difatti non saranno pochi i contenuti aggiunti dal season pass, a cominciare dall’aggiunta dello slittino. Questa non potrebbe essere una recensione se non ci fosse una descrizione dettagliata di tutti gli sport presenti compreso anche l’ultimo arrivato.

Sci: Da grande appassionato di questo sport non posso che notare il lavoro di bilanciamento che gli sviluppatori hanno fatto proprio sullo sci. È lo sport prefetto per chi vuole farsi una discesa tranquilla ammirando i numerosi paesaggi. C’è da dire però che quando vi iniziano a bruciare gli stick del controller alla vista di tutte le rampe e le discese adrenaliniche, gli sci saranno lì che aspettano solo di sfrecciare.

Snowboard: Personalmente non amo molto questo sport né nella realtà né nel gioco. Il motivo è semplice nel gioco ci sono gli stessi problemi che osservo nella realtà. Difatti reputo lo snowboard ottimizzato per chi vuole fare principalmente salti e gare e non per chi come me vuole esplorare ogni landa che il gioco offre.

Parapendio: forse lo sport che più mi ha annoiato, questo perché visto da fuori il parapendio è un attività lenta e che sfrutta la conoscenza di dove c’è più vento e dove ce ne meno. Naturalmente chi lo ha mai provato dal vivo potrà smentirmi dicendo cheè la cosa più emozionante dell’universo, ma non può mettere in dubbio che la mia descrizione qui sopra rispecchi a pieno quello che alla fine il gioco mostra.

Tuta alare: lo sport che restituisce la maggiore adrenalina, il sistema di controllo è gradevole e non è raro fare schivate all’ultimo secondo evitando uno schianto contro un albero o una roccia.

Slittino: purtroppo c’è da dire poco, è uno sport incentrato sul divertimento e sulle cadute. Difatti non si potranno fare trick o altro ma semplicemente venire tirati giù a folli velocità dalla gravità. Quest’ultimo fa parte del dlc winterfest. Altro pregio di questo gioco è il fantastico sistema di fisica. Nel gioco infatti i danni sono proporzionali alla forza in G con cui andiamo a scontrarci con gli elementi in game.

Per finire, steep è pienamente godibile soprattutto in compagnia di un amico e con l’acquisto del season pass. Naturalmente steep non è un gioco perfetto, ma la mossa di Ubisoft si è capita. Difatti ha pensato bene di sviluppare l’unico gioco AAA sugli sport invernali ottenendo così il monopolio in questo campo.

MATTEO DE CRISTOFARO

 

Sii il primo a commentare!
 
Lascia una risposta »

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.